8.11.13

RealView Imaging, la prima interfaccia olografica 3D


La fantascienza di Iron Man è già realtà! Una prima mondiale: RealView Imaging, una startup israeliana specializzata nell’imaging medicale 3D, in collaborazione con Philips, per la parte imaging dal vivo a raggi X, ultrasuoni ed ecografia, ha portato a termine con successo un’operazione cardiaca mini-invasiva, durante la quale i medici hanno potuto utilizzare in tempo reale, l’ologramma 3D del cuore del paziente. “Il sistema olografico di RealView mi ha permesso di lavorare con ologrammi dal vivo. Per la prima volta nella mia carriera ho avuto il cuore virtuale del paziente, che batteva letteralmente nel palmo della mia mano." ha spiegato il Dr. Bruckheimer (video HD sotto). 
Il progetto di RealView è probabilmente, il più avanzato sistema di visualizzazione olografica 3D interattiva, al mondo. Un sistema che consente ai medici di visualizzare, il cuore del paziente, in ologramma a mezz’aria, senza dover guardare uno schermo. “A differenza delle attuali soluzioni 3D stereoscopiche, che hanno bisogno di occhiali speciali, la nostra tecnologia ricostruisce con precisione, una visone olografica iperrealista di alta qualità a colori, ad occhi nudi” spiega Aviad Kaufman, fondatore e Ceo di RealView Imaging Ltd. Gli ologrammi galleggianti a mezz'aria sono perfettamente interattivi: oltre a vederli da ogni punto di vista, si possono spostare, ruotare, zoomare, sezionare con un puntatore (foto) per vederne l’interno, tutto in tempo reale. Inizialmente focalizzata su specifiche applicazioni di imaging medico, dove più in là, la futura mamma potrà vedere il suo feto in palmo di mano (foto), vi sono rilevanti opportunità di business in altri settori, come la visualizzazione scientifica, il Computer Aided Design, il Digital Advertising e alcune future applicazioni d’elettronica di consumo. Sull’argomento Futurix aveva già pubblicato Virtual holographic display zSpace, al di là di ogni immaginazione.

Nessun commento: