9.4.21

DJI FPV, rivoluzionario drone da adrenalina

Immaginate di essere a bordo del vostro drone, e di pilotarlo in un emozionante volo ad alta velocità a volo d'uccello, coinvolgente. L’avete sognato? La cinese DJI l’ha fatto! Il leader mondiale dei droni vi farà provare il brivido del volo immersivo, grazie all’innovativo visore in 4K, e il motion controller verticale di nuova generazione, da usare con una sola mano.  Ridefinisce il volo in un’esperienza unica. 
Un concentrato di tecnologia che rende coinvolgente l’esperienza di volo vissuta dal pilota in prima persona. Le riprese possibili con questo drone FPV non sono realizzabili con nessun altro tipo di drone disponibile oggi. DJI FPV crea una nuova categoria di droni e apre nuovi mondi di possibilità per i creatori di contenuti. Un drone da Formula 1 da 140 km/h in grado di passare da 0 a 100 km/h in soli due secondi, che può registrare video in 4K a 60 fotogrammi al secondo, o in full HD fino a 120 fps. 
Sono disponibili tre modalità diverse per abbinare il livello di abilità. La modalità normale N, di volo più accessibile, consente di attivare i sensori di rilevamento degli ostacoli sulla parte anteriore. La modalità manuale M, progettata per gli utenti più esperti, invece, disabilita tutti i sensori, mentre la modalità sport S è una nuova soluzione ibrida che integra alcune caratteristiche di sicurezza. 
Anche per i piloti esperti, il volo FPV (First Person View) in versione manuale, può essere insidioso. È previsto un pulsante di freno d’emergenza istantaneo e conseguente volo stazionario. Inoltre l’FPV dispone anche di una funzione che riporta il drone al punto di decollo originale, con un pulsante, utile nel caso in cui il segnale di trasmissione venga perso. Offre la possibilità di spingersi fino a 10 km di distanza. 
Il controller di movimento ergonomico e intuitivo,  consente di pilotare il drone con gesti semplici, e movimenti naturali, inclinando la mano lateralmente, a destra o sinistra, su e giù. Il suo peso di 795 grammi vi obbligera tuttavia a pilotare il drone con il patentino.

DJI FPV video HD

2.4.21

Lilium Jet, il nuovo 7 posti elettrico a decollo verticale


Il suo elegante design sinuoso abbinato alla sua innovativa tecnologia, ci avvicina al futuro della mobilità. Il primo aereo elettrico a decollo verticale Lilium jet, presenta l’ultima versione da 7 posti. I 36 rotori dei motori a reazione elettrici della tedesca Lilium, integrati nei flap delle ali, ruotano di 90° consentendo il decollo e l’atterraggio verticale, con rumore inferiore alla normale. 
L’inedita tecnologia proprietaria sviluppata dal 2015, si rivela sempre di più come la migliore soluzione nel panorama. L'ex Ceo di Airbus Tom Enders descrive il prodotto di Lilium come "un aereo altamente ingegnerizzato". Un velivolo senza coda, senza timone, senza eliche, senza circuiti dell'olio, all’insegna del minimalismo, è in grado di volare a 3000 metri con una velocità di 280 km/h, e un’autonomia di 250 km. 
La fusoliera e le ali, sono entrambe realizzate in materiali compositi. La cabina confortevole accoglie 6 passeggeri, mentre il pilota si trova in una cabina separata.  La stiva aggiuntiva invece, è prevista per i bagagli. La fusoliera e le ali, sono entrambe realizzati in materiali compositi. Futurix aveva già pubblicato nel 2019 Lilium jet, il futuro taxi volante all’orizzonte 2025 con relativo video HD.

Lilium Jet video HD