13.7.24

Manta Ray, il drone subacqueo senza pilota

Manta Ray è un bel esempio di biomimetica, che studia e imita i processi biologici e biomeccanici della natura, come fonte di ispirazione per il miglioramento delle attività umane. Questo prototipo robotico della DARPA, realizzato da Northrop Grumman pioniera nel dominio sottomarino da oltre 50 anni, offre un supporto senza equipaggio per missioni sottomarine, dove gli esseri umani non possono arrivare. 

Imitare la biologia, soprattutto nei casi in cui l'animale si comporta meglio della tecnologia esistente, proprio come il geco, per creare un robot in grado di arrampicarsi su superfici verticali. Manta Ray trae ispirazione infatti dalla Manta gigante uno degli animali più intelligenti. I pesci possono avere un'efficienza di propulsione fino al 90%, mentre le tipiche eliche rotanti ne hanno circa la metà. 

Da li Manta Ray che prende il nome dall'enorme pesce "alato". La propulsione oscillante delle mante, consente un ragionevole grado di controllo, con un consumo di energia inferiore rispetto ai metodi tradizionali. La concezione modulare del drone consente poi una facile spedizione, in cinque container in tutto il mondo, e l'assemblaggio in loco.

Manta Ray video 4K

6.7.24

Dwarf 3, il telescopio digitale intelligente

Dalle dimensioni di un libro e un ottimo design, ecco Dwarf 3, il telescopio digitale intelligente più portatile e completo al mondo, che cattura la Luna, il Sole, la Via Lattea, la Galassia e la Nebulosa. Catturare immagini simili era un'impresa complicata, costosa che richiedeva tanta pazienza. I telescopi digitali invece hanno reso queste cose molto più facile. L'astrofotografia per tutti, ovunque? 
Il telescopio Dwarf 3 funziona con lo smartphone in dotazione, dove gli utenti possono monitorare le immagini catturate dal telescopio. Ciò consente anche una capacità di tracciamento automatica degli oggetti, utilizzando l'intelligenza artificiale (AI). È dotato di un sensore di immagine Sony Starvis 2, un teleobiettivo e un grandangolare.  
Oltre alle immagini fisse, il Dwarf 3 può anche registrare video 4K a 30 fotogrammi al secondo.Gli amanti della natura apprezzeranno le funzionalità di tracciamento, e ripresa automatiche per il birdwatching diurno, o l'avvistamento di piccoli animali. Secondo quanto riferito, il dispositivo è anche persino in grado di produrre panorami gigapixel cuciti

29.6.24

EOS-X Space ai confini dello spazio

La capsula pressurizzata in fibra di carbonio trasporterà sette passeggeri e un pilota fino a un'altitudine di 40.000 metri, ai confini dello spazio, dove la curvatura della Terra e l'oscurità dello spazio sono chiaramente visibili. Ecco il progetto spagnolo EOS-X Space a fine 2025. Il turismo spaziale? 

I sogni di viaggiare nello spazio hanno da tempo catturato l'immaginazione umana. Appesa sotto un pallone stratosferico riempito di elio, la capsula mongolfiera partirà dalla base all'alba. Impiegherà due ore per salire, due ore per navigare in quota e un'altra ora per scendere e atterrare. 

La capsula spaziale EOS-X vanta posti a sedere spaziosi, finestre panoramiche e persino schermi personali per le informazioni sul volo. Si potrà sperimentare una breve assenza di gravità. Prezzi da 160 mila dollari. Ma con l’avanzamento della tecnologia e la diminuzione dei costi, il turismo spaziale sarà più accessibile.