10.1.07

Rivoluzionario iPhone Apple: la vostra vita in tasca


L’avete sognato Apple l’ha fatto! Quello che si poteva vedere alcuni anni fa nei film di fantascienza è diventato oggi realtà. Apple ha reinventato il telefonino con iPhone, ma non solo.
“Ho aspettato due anni e mezzo questo momento” ha dichiarato il 9 gennaio scorso Steve Jobs, nel suo tanto atteso Keynote speech del MacWorld di San Francisco. “iPhone è un prodotto rivoluzionario e magico che è letteralmente 5 anni avanti rispetto a qualsiasi altro telefono cellulare” ha affermato. “Siamo tutti nati con il miglior puntatore – le nostre dita – e iPhone le utilizza per creare l’interfaccia utenti più rivoluzionario dai tempi del mouse.”
Dovete telefonare, appare un’elegante tastiera virtuale touch. Dovete vedere la vostra libreria di foto, la fate scorrere con la punta di un dita. Con due dita invece potete zoomare il soggetto di una foto. Lo scrolling della libreria musicale Mp3 si fa col semplice movimento di un dito.
L’iPhone presenta in un oggetto del desiderio, leggero e compatto (115 x 61 x 11,6 mm) dallo splendido design minimalista, tre prodotti in uno: un rivoluzionario telefono cellulare, un iPod video widescreen e un evoluto dispositivo di comunicazione Internet, con e-mail, web browsing, google maps e altre informazioni sul traffico, usando Safari. iPhone introduce un’interfaccia utenti completamente nuova basata su un ampio display multi-touch da 3,5 pollici (quasi 9 cm) ad alta risoluzione da 160 dpi. L’accelerometro integrato rileva quando l’utente ruota il dispositivo da verticale a orizzontale per adattare automaticamente i contenuti. iPhone che gira con Mac OS X, e ha una fotocamera da 2 megapixel è protetto da ben 200 brevetti!
Sarà disponibile negli Stati Uniti a giugno al prezzo di 499 $ per il modello da 4 Gb e 599 $ per quello da 8 Gb. E’ previsto in Europa per l’ultimo trimestre del 2007.
Apple cambia nome. Non più Apple Computer ma Apple Inc.





2 commenti:

ett ha detto...

Sconvolgente. Per qualcuno sarà un gadget, qualcun'altro si studierà bene come potrà sfruttare tutte le funzionalità e farà fruttare i soldi spesi. L'unica cosa che mi preoccupa sono le tariffe dei fornitori italiani di telefonia mobile...

Rogers Market ha detto...

Nice pages here. Great information. Will visit again and recommend.