17.1.21

La Cadillac volante della General Motors


Il concept del Cadillac eVTOL, un drone monoposto autonomo elettrico, svelato dal costruttore statunitense al recente Electronics Show 2021 di Las Vegas, schizza il futuro del trasporto personale, da un tetto all’altro. È sufficiente programmare il luogo di destinazione, che si può raggiungere alla velocità massima di 90 km/h, grazie al suo sistema di propulsione a quattro paia di rotori coassiali. 
"Ci stiamo preparando per un mondo in cui i progressi nella tecnologia autonoma elettrica renderanno possibili viaggi aerei personali", spiega l’australiano Michael Simcoe, responsabile del design globale di General Motors. Il drone è dotato Inoltre, di un segnale luminoso per essere avvistati di notte, un ampio tetto in vetro e diverse sensori biometrici a bordo, per leggere i segnali vitali dei passeggeri. 
A seconda dei dati raccolti, il drone è in grado di regolare alcuni parametri, come la temperatura dell'abitacolo, l'illuminazione o anche i rumori ambientali. Tutti questi parametri sono accessibili tramite comandi vocali e gestuali. Il drone è costruito con un materiale innovativo ultra leggero. Sull’argomento Futurix aveva già pubblicato nel 2017 Pop.up, l’auto volante di Airbus e Italdesign, con relativo video HD.






 

Nessun commento: