5.4.14

SadaBike, la bici senza raggi pieghevole


Elegante, innovativa, leggera visivamente: è italiana la rivoluzionaria bici senza raggi, dal design futuristico. Le ruote prive di raggi, il minimo ingombro in chiusura, il sistema di piegatura con un solo movimento, il packaging utilizzabile anche come zaino contenitore, sono le principali innovazioni della SadaBike. L’attuale prototipo brevettato è realizzato in lega d’alluminio (ergal). L’idea di una bicicletta pieghevole è stato l’oggetto di molti studi, focalizzati sulla riduzione di pesi e ingombri, portando però alla realizzazione di bici più piccole, a discapito della stabilità. “L’obiettivo di questo progetto è quello di avere una bici con dimensioni standard (cerchi da 26”) e al contempo avere un ridottissimo ingombro in fase di trasporto” spiega l’ingegnere Gianluca Sada, 30 anni (foto), che vuole trasformare la sua invenzione e tesi di laurea in Ingegneria dell’Autoveicolo, presso il Politecnico di Torino, in una startup di successo, cercando finanziamenti. “Tutta la bici può essere inserita in un comodo zaino-trolley (foto). Le ruote fungono da struttura, e all’interno si può aggiungere qualsiasi cosa, dagli indumenti al Pc, da portare in auto, in treno o in aereo”. Chapeau!

Nessun commento: