2.12.11

Hidden Radio, design minimalista e semplicità d’uso

Design minimalista e semplicità d’uso sono gli ingredienti del successo di un prodotto, la Apple insegna! Il seducente progetto Hidden Radio dal designer australiano John Van Den Nieuwenhuizen, e del brasiliano Vitor Santa Maria, che vive a Milano, procede dalla stessa filosofia. La tecnologia rimane ancora spesso, troppo complessa da utilizzare. Bella da vedere, liscia, lineare, tonda: la sua estrema semplicità formale si riflette anche nel suo valore d’uso intuitiva: semplice da usare. L’elegante design minimalista nasconde una radio AM/FM, un altoparlante Bluetooth compatibile con iPhone/iPad, e un comodo vivavoce. Si accende semplicemente girando il coperchio cilindrico, così pure per la sintonia della radio. Più si gira alzandolo progressivamente, e più aumenta il volume audio, fino ad un massimo di 80 decibel, offrendo un’ottima qualità sonora. La batteria offre ben 30 ore di ascolto. Grazie a Kickstarter, piattaforma Web partecipativa per la raccolta di fondi, il prodotto sarà prodotto e commercializzato.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

èèèèè questa si che è un invenzione della madonna..... prossimo mese l'i-telegrafo. il bello è che la gente lo comprerà.....

Christian ha detto...

Ironia a parte, non è un'invenzione, non è che hanno inventato o reinventato la radio, hanno semplicemente migliorato in modo brillante, il suo valore d'uso, con un design minimalista stupendo.
Ti sembra poco?