30.4.09

Il rubinetto digitale ti riconosce

Le ultime frontiere della domotica passano da SmartFaucet, un miscelatore digitale, presentato dalla brasiliana iHouse, in grado di riconoscere chi lo utilizza. Integra un display Lcd a touch screen da 2,8 pollici nella parte superiore inclinata a 45°, che consente di regolare la temperatura dell’acqua e il flusso. Ma non solo. E’ dotato di riconoscimento facciale, già utilizzato nelle macchine fotografiche. Risultato? Il rubinetto rispetta le preferenze e i gusti del suo utilizzatore, regolando la giusta pressione e temperatura dell’acqua. Grazie a un dispositivo d’illuminazione a Led, l’acqua fredda è blu mentre la calda è rossa. Anche se non è una novità assoluta, è molto utile per non scottarsi, specialmente per i bambini. E come se non bastasse è possibile vedere sul display e-mail, meteo, agenda… Insomma un mini Pc nel rubinetto, sempre connesso al Web. Certo, è un assaggio di come la tecnologia sarà in grado di stupirci in futuro, ma in questo caso è forse un po’ esagerato, per non parlare del prezzo! Cosa ne pensate?

1 commento:

BigCeca ha detto...

ci sono dei riferimenti ai prezzi in giro? io non ne ho trovvati cercando su internet.
Pensando pero ad una tesi simile che ho visto in università so che i costi per una piccola produzione sono alti ma non sono poi altissimi...diciamo che ad occhio e croce un rubinetto potrebbe costare massimo 100€ di produzione.