11.1.09

Il cellulare 3G da polso di LG


Non sarà il primo ne l’ultimo, ma il cellulare da polso GD910 presentato dalla coreana LG al CES di Las Vegas, offre nei confronti di altri modelli, una concentrato di tecnologie miniaturizzate in soli 13,9 mm di spessore. E’ il primo telefonino 3G da polso al mondo, e anche con interfaccia a touch screen. La tastiera virtuale appare sul suo display Lcd da 1,43 pollici, solo per comporre il numero, ma se preferite lo potete anche dettare a voce, visto che possiede anche il riconoscimento vocale. E’ dotato di altoparlante integrato e di Text-to-speech che rende possibile la lettura vocale degli Sms ricevuti. La sua videocamera consente le videochiamate, e se non vi basta integra anche un lettore Mp3, una connessione Bluetooth, e ovviamente anche l’orologio, il tutto in una cassa resistente all’acqua. Sarà commercializzato nella seconda parte del 2009.

2 commenti:

PEJA ha detto...

L'unica cosa che mi rattristisce di questi prodotti è il fatto che il design viene sempre demandato a certi archetipi di futuro ben determinato, come questo che sì comunque ha un aspetto più o meno tecnologico, ma come veniva visto negli anni 80/90...

ett ha detto...

Considero l'orologio come un gioiello, al pari di un braccialetto. Affascinante per la sua complessa meccanica, la resistenza dei materiali. Questo modello non sembra avere una forma molto ragionata, ne per migliorarne il funzionamento ne per impreziosirne la forma. Mi sembra un Cellulare forzato in un brutto orologio.
Personalmente, se non ho un bell'orologio da indossare uso il cellulare per controllare l'ora, fare foto, calcoli, agenda, ascoltare musica... telefonare.