16.9.07

Nel 2010 un televisore di 2 cm di spessore, da Sharp

Vi piacerebbe avere un televisore così sottile da appendere al muro come un quadro? Sharp lo ha presentato al recente Salone mondiale dell’elettronica di consumo: l’IFA di Berlino. Lo spettacolare prototipo a cristalli liquidi (Lcd) di 52 pollici è spesso 2 centimetri, vanta un rapporto di contrasto di 100.000:1 e consuma la metà. Paragonandolo ai televisori Lcd attuali, un 52 pollici di oggi ha uno spessore invece di ben 10 centimetri. Sharp ha presentato il suo prototipo come il sogno di una Wall Tv, e un futuro di leggerezza, all’orizzonte 2010!

1 commento:

poderosa ha detto...

Fra poco scopriremo che ci vorrà ancora meno materiale ed energia. Il mio televisore a "cristalli solidi" persa 40 kg ed è profondo 50 cm.